Perdita di chances in pubblico concorso

20 settembre 2017 3

Il danno per perdita di chances richiede la prova di una buona o non trascurabile probabilità di superare la selezione e non certo la mera possibilità di parteciparvi.

La Vicenda
La Corte d’appello di Milano con sentenza del 2011, confermava il rigetto della domanda proposta da nei confronti della Y S.p.a. diretta ad ottenere il risarcimento del danno da perdita di chances, conseguente l’accertata illegittima posticipazione del suo inquadramento nella categoria 8 dal 18.12.95, anziché dal 1.12.91, come giudizialmente riconosciuto, con conseguente impossibilità di partecipare alle selezioni interne del 1995 e 1996 per il passaggio in categoria 9. Riteneva la Corte di merito non provata la probabilità di superamento delle selezioni. Per la cassazione di tale sentenza propone ricorso X, affidato ad unico motivo.

Il ricorrente, con l’unico motivo di ricorso, denuncia la violazione e\o falsa applicazione dell’art. 2697 cod.  civ., 115 e 116 cod. proc. civ., nonché degli artt. 103 e 104 del CCNL Ferrovie dello Stato del 18.7.1990 e dell’accordo sindacale nazionale in data 25 marzo 1993, oltre ad omessa motivazione circa un fatto controverso e decisivo per il giudizio (art. 360, comma 1, nn. 3 e 5 c.p.c.).

Egli lamenta che la sentenza impugnata aveva errato nel ritenere non provata la probabilità di positivo superamento della selezione senza adeguatamente valutare che, oltre ai tre anni di anzianità in categoria 8 infine riconosciutigli, egli era in possesso di diploma di perito industriale e che seppure era vero che alla selezione parteciparono alcune centinaia di candidati per 39 posti disponibili e che dopo una prima selezione di idoneità era prevista una valutazione discrezionale del dirigente diretto.

Per tale ragione nessuna prognosi poteva farsi sulle reali chances di ciascun candidato, doveva comunque accertarsi che, per il possesso del diploma e la conoscenza delle lingue, egli avrebbe potuto partecipare alle selezioni in una posizione di partenza almeno pari a quella degli altri candidati, se non superiore.

La Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi, mediante la citata ordinanza n. 20408/2017 ha ritenuto il motivo non fondato ed ha rigettato il ricorso.

Precisa la Suprema Corte che il motivo è infondato sia perché si risolve in una richiesta di valutazione dei fatti inammissibile nel giudizio di legittimità sia, in secondo luogo, in quanto non chiarisce, come già evidenziato dalla sentenza impugnata, i parametri di riferimento in base ai quali poter valutare le probabilità di successo, se non attraverso la riproduzione fotostatica di alcune pagine del c.c.n.l. e dell’accordo sindacale del 1993, affidando in tal modo alla Corte la selezione delle parti rilevanti e così una individuazione e valutazione dei fatti, preclusa al giudice di legittimità (Corte di Cassazione, 7 febbraio 2012 n. 1716).

Va qui, comunque riaffermato, precisa ancora la Cassazione che in ogni caso il danno per perdita di chances richiede la prova di una buona (o non trascurabile, (Corte di Cassazione, sentenza n. 852\2006) probabilità di superare la selezione e non certo la mera possibilità di parteciparvi.

Cassazione civile sez. lav., 25/08/2017 n. 20408

RELATED ARTICLESMORE FROM AUTHOR

Digimind: Allianz top insurance brand online e sui social

Abi: solo un cliente su 50mila vittima di frodi informatiche bancarie

Christian Mumenthaler: “Il cyber risk non è probabilmente assicurabile”

Polizze in vendita nei più grandi centri commerciali delle Filippine

Anasf scende in pista sulla Mifid2

Polizze, Banco Bpm verso la plusvalenza

Atradius a difesa del settore moda

In stallo il dossier per la cessione di Arca sgr

«Corsa delle polizze Rc auto, più 13%» Assicurarsi costa in media 577 euro


DALLE AZIENDE Notizie sponsorizzate

Bene Assicurazioni lancia il Bene Tour 2017

18 settembre 2017

PROGRAMMI MULTINAZIONALI AIG – le nostre 3 P

14 settembre 2017

AIG Underwriting Suite: una piattaforma “intelligente” destinata a PMI e professionisti

18 maggio 2017 Seguici su:


ANNUNCI PROFESSIONALI

IL MENSILE ASSINEWS

2016: un anno di consolidamento e di riflessione

12 settembre 2017

Protezione del Business a 360 gradi

12 settembre 2017

I peccati (veniali?) dell’assicurese

12 settembre 2017

L’inaffondabile verità

12 settembre 2017

Assinform

Chi siamoContattiConsulenzaAdvertisingInformativa PrivacyCookie Policy

Formazione assicurativa

La Scuola Assicurativa AssinformIl Regolamento IVASS e la formazioneFinanziamenti per la formazione assicurativaCorsi di aggiornamento IVASSCorso di 60 ore intermediazione assicurativaEsame RUI IVASSWorkshop Abbonati!Il tuo abbonamentoTecnica e Norme AssicurativeMercatoIntermediariCompagnieFonti giuridiche © Assinform / Dal Cin Editore Srl - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Class Editori S.p.A. C.F. e P.I. 01233600939 Tutti i diritti riservati ASSINEWS.it Copyright © Nume reg 723/2009 ISSN 2499-4170 Questo sito può trattare i dati personali dell’utente attraverso l’utilizzo dei cosiddetti cookies che potrebbero consentire l’identificazione dell’utente o del terminale.
Il sito utilizza inoltre cookies e strumenti di profilazione per inviare all’utente pubblicità̀ e servizi in linea con le sue preferenze Per saperne di più̀ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies è possibile cliccare qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies o di strumenti analoghi eventualmente descritti nel documento informativo. Leggi InformativaAccetto
Privacy & Cookies Policy Reset della password Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email. Email:

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la vostra esperienza durante l'utilizzo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per maggiori informazioni sui cookies che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information

LINK 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la vostra esperienza durante l'utilizzo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per maggiori informazioni sui cookies che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information